Back to top

Il lago Fimon, descritto dal nostro totem fotovoltaico

Il lago di Fimon è un piccolo specchio d'acqua incastonato nell'incantevole paesaggio dei Colli Berici, a pochi chilometri da Vicenza. Nonostante le ridotte dimensioni e la scarsa profondità, il lago racconta una storia che risale addirittura al Neolitico e all'età del Bronzo, come testimoniano i numerosi e importanti ritrovamenti archeologici del diciannovesimo secolo. Il periodo migliore per scoprire questo autentico gioiellino naturalistico va da aprile-maggio a ottobre inoltrato, passando quindi dalle multicolori fioriture primaverili alle malinconiche nebbie autunnali. Oltre all'aspetto archeologico, il patrimonio del Lago e della vallata circostante è ricco soprattutto sotto il profilo botanico e faunistico.

Da oggi il lago è descritto dal nostro totem City. Ecologico e multilingua offrirà un valido supporto alla visita dei tanti frequentatori.

Immagini news: 
Installazione presso il lago